GUIDE LINEARI SU ROTELLE

GUIDE LINEARI SU ROTELLE

Il sistema guida/carrrello è composto da un profilo che funge da rotaia di scorrimento e da una unità provvista di rotelle, facente funzione di slitta o carrello. Il profilo può essere in lega leggera, con piste riportate in materiale indurito o in alternativa in altro materiale, idoneo a sopportare gli elementi che vi scorrono a contatto. In una particolare versione, inoltre, il profilo risulta suddiviso longitudinalmente in 2 parti simmetriche, recanti ciascuna una pista di scorrimento.

Con questo sistema a rotelle è possibile realizzare tratti curvi e circolari. Le rotelle sono costituite da cuscinetti con mantello esterno di spessore rilevante – per poter sopportare carichi di contatto statici ed a fatica – e sono generalmente profilate, per poter copiare al meglio la superficie d’appoggio.
Il fissaggio avviene tramite perni - che in talune esecuzioni possono essere anche parte del cuscinetto stesso – in versione sia cilindrica concentrica che eccentrica, quest’ultima per  permettere la registrazione ed il recupero dei giuochi nel contatto.

Queste particolarità costruttive permettono, oltre l’utilizzo di piastre fornite a corredo e predisposte per alloggiare le rotelle, l’applicazione delle stesse direttamente sul gruppo che si vuole movimentare o addirittura su piastre realizzate dall’utilizzatore, secondo la configurazione desiderata.
Il funzionamento delle guide a rotelle risulta estremamente silenzioso e permette accelerazioni e velocità considerevoli, anche su corse di lavoro molto lunghe.

Tipologia Serie disponibili
Piastre ANS
Profili LFS
Rotelle LFR, LFZ, LFE
Share Facebook
Share